Io sto ancora con le capre

Doc 1 May 2018 at 17-10

Era un giorno di fine estate, settembre mi pare. La sera iniziava già a fare fresco ma durante il giorno si stava bene e il sole era ancora piuttosto caldo.

Andai con il buon Dr.Frame, al secolo David Tazioli, a conoscere meglio Giordano. Già ci conoscevamo ma non benissimo. Quando mi parlò di quest’idea delle capre subito m’incuriosì. Un pò per l’animale ma sopratutto per le convinzioni che spingevano un ragazzo di vent’anni a mettersi in gioco in questo modo. Insomma si scriveva capre e io leggevo: mi danno tutti del folle ma io voglio continuare in questa follia.  Continua a leggere “Io sto ancora con le capre”

Chiesa vendesi

IMG_20171011_174148Lavoravo sei giorni su sette e di solito la domenica me ne andavo in giro con la bici per le colline intorno Kelowna, che è un pò come girare per il Chianti ma al posto delle osterie trovi i pub che servono la birra.  Continua a leggere “Chiesa vendesi”

Thanks for your business

IMG_20171005_182543_536

Royal Gala, McIntosh, Red delicious, Spartan, Fuji, Ambrosia. Un bel pò di mele diverse: ognuna col suo sapore, ognuna col suo colore.

O.B. mi mostra un casco integrale completamente bianco con due grandi filtri davanti alla bocca.

– Questo me lo metto quando vado a spruzzare i prodotti sugli alberi. In più mi devo mettere la tuta che impedisce ai prodotti che spruzzo di finire sui vestiti e portarmeli a casa – Continua a leggere “Thanks for your business”

Un rifugio per menti curiose

IMG_20170921_175216

Ho trovato alloggio in una guest house molto sporca nel centro di Kelowna. E’ gestita da una signora cinese che se ne sta tutto il giorno a sedere dietro la scrivania del suo ufficio, a contare i suoi soldi e tessere le lodi della sua struttura che ospita prevalentemente studenti della locale università.

E’ inizio settembre fa caldissimo e non si respira. Tutti sono entusiasti di questo posto che pare essere considerato la Florida del British Columbia. La spiaggia è super affollata anche nella calura più appiccicosa.

La prima impressione che ho avuto di Kelowna è che faccia schifo. Il meraviglioso lago Okanagan coi suoi meleti, coi suoi ciliegi, con le sue vigne deve essere da qualche parte al di là di questa cortina di fumo che scende dalle montagne.

Continua a leggere “Un rifugio per menti curiose”

Mela connection

21686215_751020518434265_2880861752949107846_n

P.D. è il figlio del capo e ha due espressioni: con la felpa o con la canotta.

A.D. è il padre, ma non deve essere il padre vero. Minuto, sorridente e dalle maniere apparentemente gentili, però quando s’incazza inizia a parlare in calabrese stretto e non si capisce niente. Non deve aver fatto molto altro nella vita se non lavorare praticamente sempre. Continua a leggere “Mela connection”

Cara Eroica,

FB_IMG_1507439745240.jpg

Qualche tempo fa guardando distrattamente Facebook, noto un’offerta di lavoro come Communication Specialist per L’Eroica, il raduno di bici d’epoca a Gaiole in Chianti ogni prima domenica d’ottobre. Wooow partecipo! Penso subito. Sistemo il curriculum e son già partito a scrivere la lettera motivazionale. Poi guardo un po’ meglio il profilo che stanno cercando, anche per capire che cosa è veramente un communication specialist. Continua a leggere “Cara Eroica,”

Homer, Alaska. Inizio della strada

DC5C2A90-7361-4DD2-ADA8-D465897034C0

-Salve, scusate sapete dove posso trovare la stazione radio?

-Sì certo, vedi quel palazzo là?

-Sì

-Ecco dall’altro lato

-Ok grazie

Intanto dall’altro lato… Continua a leggere “Homer, Alaska. Inizio della strada”

Nikolaevsk, Alaska

78ACF200-563B-4099-988C-D1C3C42F7B21

Giro a sinistra e la strada scende ripida ripida fino ad un ponte che attraversa un piccolo torrente e poi di nuovo su, e lei sempre ripida ripida. Superata una semi curva intravedo la piccola stazione dei pompieri volontari, sono arrivato a Nikolaevsk. Continua a leggere “Nikolaevsk, Alaska”

Kalifornisky Beach Road

img_0400Kalifornisky Beach Road è parte della strada che da Soldotna scende verso il sud della penisola di Kenai. È una west coast talmente a ovest che potrebbe trovarsi benissimo ad est. Continua a leggere “Kalifornisky Beach Road”

I vecchi credenti

IMG_20170823_145418A Seward ha smesso di piovere dopo che ho perso il conto dei giorni. Ricordo solo che due giorni prima avevo passato otto ore in un caffè, praticamente ho fatto un turno di lavoro coi camerieri. Era l’unico posto aperto in paese la domenica e per tutto il giorno ha piovuto ininterrottamente e la tenda, non so come, ha resistito stoicamente. Il giorno seguente, ha continuato a piovere inesorabilmente, era lunedì però e così mi sono rifugiato nella biblioteca pubblica. Fine agosto e la stagione estiva è ormai finita qui. Continua a leggere “I vecchi credenti”